logo
La nostra scuola partecipa a queste gare da diversi anni; in particolare nella categoria Urban Concept, che si basa sui chilometri fatti con un litro di carburante simulando il traffico urbano. La commissione prima della partenza riempie il serbatoio del veicolo e, compiuti 8 giri del percorso cittadino di Londra, lungo 2,24Km con una velocità media di 25 km/h (in un tempo massimo di 39 minuti con pit stop ad ogni giro per simulare i semafori delle città), rapporta il carburante rimasto per stabilire il vincitore.
Nella scorsa edizione i risultati sono stati eccelenti: la vettura FABI Spark si è classificata 4^ nella categoria prototipi elettrici percorrendo 313 Km per Kwh di energia, mentre il veicolo +39 si è classificato 3^ con 238 Km per litro nella categoria motori a combistione interna.

News:


Aggiornamenti dalla SEM 2018



I ragazzi sono arrivati alla manifestazione con anticipo. Montato il box sono state affrontate le prime verifiche tecniche e le prime prove in pista. Gioca a loro svantaggio il caldo e il tempo variabile londinese ma per ora i problemi sia con le macchine che con il tempo sono stati affrontati con successo. I team sperano nel podio. La vettura elettrica ha avuto più problemi rispetto alla sua collega a diesel ma entrambi i team sono agguerriti.


PRESENTAZIONE LE NUOVO VEICOLO



Si è tenuta il 6 giugno, presso l´ aula magna di via Camangi a Faenza, la presentazione del progetto Shell Eco Marathon 2018 dell´ ITIP "L .Bucci" che prevede la partecipazione di due team all´importante manifestazione sportiva internazionale. Tra lo stupore dei presenti è stata scoperta della nuovissima vettura, chiamata "NOVA STUDENT", realizzata completamente in fibra di carbonio dagli stessi studenti, con impegno biennale. Questa vettura gareggerà nella categoria UrbanConcept sul circuito londinese Queen Elizabeth Olympic Park, il prossimo luglio. Il team manager, lo studente Luigi Mengozzi, nutre profonde speranze nella nuova vettura ma anche paure per quella che è l´incertezza della competizione che vede partecipanti da tutto il mondo. Il secondo team studentesco, quello della vettura elettrica FABI SPARKLESS, si sta preparando alla partenza con gli ultimi ritocchi ed aggiornamenti. Ancora una volta la collaudata vettura dell´ITIP solcherà il circuito londinese, nella categoria Full Electric Prototype. Il Dirigente Scolastico Gabriella Gardini, ha evidenziato l´importanza educativa del progetto ma anche le difficoltà per realizzarlo. I team sono stati onorati di avere ospiti l´assessore alle politiche educative del Comune di Faenza Simona Sangiorgi, che ha portato i saluti del Sindaco e Omar Montanari, ex allievo della scuola, ora titolare della MMB software, uno dei principali sostenitori del progetto. A concludere la presentazione l´intervento del docente responsabile del progetto, il prof.Riccardo Silimbani, che ha ringraziato gli sponsor tecnici e finanziari, gli allievi, gli ex allievi e gli altri professori impegnati nella realizzazione del progetto. Ora ci si prepara per la partenza del 4 luglio. I ragazzi coinvolti hanno ringraziato i docenti e la scuola per questa unica e prestigiosa occasione di crescita morale e professionale.


CONTINUANO I LAVORI PER LA PARTENZA



I LAVORI PROCEDONO A GONFIE VELE: sono stati incollati i cerchi della Fabi Nova. La vettura ora é alla Nitrocolor per la verniciatura. IL GRUPPO é STATO QUASI DEFINITO. La partenza é prevista per un gruppo di 20 ragazzi: 6 di loro viaggeranno in pullman con carrello contenente i veicoli, mentre i restanti viaggeranno in aereo con partenza a Bologna. Le gare si disputeranno tra il 6 e l' 8 luglio.


Articoli più vecchi


Update

05/12/2011Apertura del sito.

Pubblicità Google
Altro

Il sito della nostra Scuola
Sito ufficiale del Progetto Eco-Marathon
Sito Eco-Marathon della scuolaL. da Vinci - Carpi
Elenco degli sponsor attuali: qui.